Sua maestà, la vetta

In un momento di buoni propositi per l’anno appena iniziato e di sguardo al futuro, noi ci giriamo, un attimo, indietro, non per nostalgia, ma per raccogliere quanto abbiamo imparato. Da chi? Da cosa? Da tutti coloro che abbiamo incontrato nel nostro cammino, ma soprattutto… da quanto ci circonda, le nostre amate montagne.
Le cime, infatti, offrono una serie di insegnamenti unici che possono arricchire la nostra vita in molti modi. Cosa impariamo quotidianamente da loro? Ecco la lista di quanto ci trasmettono:

Resilienza

(da Treccani) resiliènza s. f. [der. di resiliente] – In psicologia, la capacità di reagire di fronte a traumi, difficoltà, ecc.
Le montagne ci insegnano a essere resilienti. Resistono alle intemperie, alle frane e alle condizioni difficili. Ci mostrano che, anche di fronte alle avversità, possiamo tener testa e superare le sfide.

resilienza

Determinazione

(da Treccani) determinazióne s. f. [dal lat. determinatio -onis; v. determinare] – Azione e conseguenza del determinare, cioè dello stabilire o indicare con esattezza.
La scalata di una montagna richiede pazienza e determinazione. I grandi traguardi richiedono tempo, impegno costante e perseveranza.

determinazione

Umiltà

(da Treccani) umiltà s. f. [dal lat. humilĭtas -atis] – Sentimento e conseguente comportamento improntato alla consapevolezza dei proprî limiti e al distacco da ogni forma di orgoglio e sicurezza eccessivi di sé.
La grandezza delle montagne ci ricorda la nostra modestia di fronte alla natura. Ci insegna ad apprezzare l’ampiezza del mondo e a essere consapevoli del nostro (piccolo) posto in esso.

umiltà

Adattamento

(da Treccani) adattaménto s. m. [der. di adattare] – capacità di adattarsi facilmente alle necessità della vita, o a determinate condizioni e situazioni.
Le montagne cambiano costantemente. Come loro, dobbiamo essere flessibili e adattabili, essere pronti a cambiare, ad evolvere e a fluire con le circostanze.

adattamento

Collaborazione

(da Treccani) collaborazióne s. f. [der. di collaborare]. – Il fatto di partecipare insieme con altri a un lavoro, a una produzione.
In montagna si consiglia di uscire per le escursioni sempre accompagnati. Spesso, in queste occasioni, si richiede aiuto e supporto reciproco. È così che la vetta ci insegna il valore della collaborazione e della comunità, poiché spesso le sfide vengono affrontate insieme.

collaborazione

Questi insegnamenti, applicati alla vita quotidiana, trasformano la nostra prospettiva e arricchiscono il nostro approccio verso le sfide e le opportunità che incontriamo lungo il cammino. È così anche per voi?

CALL

LOCATION

BOOKING